La Donna nel Mediterraneo
Editoriale
le storie Il velo
le storie La storia
- Luoghi e popoli
cronaca Le Parole
le storie Le storie
cronaca Cronaca
- Immagini
opinioni Legislazione italiana
opinioni Opinioni
Materiale didattico
Il velo nel periodo preislamico

Il velo fa parte della tradizione araba: esso è quindi antecedente alla nascita dell' Islam (VII secolo d.C.).

Nel periodo preislamico, le donne, che abitavano nel deserto, non erano velate e vivevano liberamente accanto agli uomini, mentre le donne delle città erano velate. Infatti, nella tribù del profeta Muhammad velarsi era la regola generale.

« Nella stessa città di Mecca, gli uomini vestivano elegantemente le loro figlie non sposate e le loro schiave e le esibivano non velate intorno alla ka'ba allo scopo di attrarre possibili corteggiatori e compratori. Se questo spettacolo aveva successo, le donne prendevano il velo per sempre ».

La stessa poesia araba preislamica prova che l'uso del velo era una pratica già in vigore prima della nascita e della missione profetica di Muhammad: esso era indossato soprattutto dalle donne di un certo rango.



Gennaro Errichiello



R.Levy, An introduction to the Sociology of Islam, London (1931), Vol. I, p. 176.
Soluzioni informatiche Sibilla NetSibilla Net