La Donna nel Mediterraneo
Editoriale
le storie Il velo
le storie La storia
- Luoghi e popoli
cronaca Le Parole
le storie Le storie
cronaca Cronaca
- Immagini
opinioni Legislazione italiana
opinioni Opinioni
Materiale didattico
Intervista a Nasser

Hidouri Nasser è il presidente dell'"Associazione socio-culturale islamica in Italia" di San Marcellino (Caserta).

Nell'intervista egli racconta della storia del velo, partendo dalla tradizione araba, passando per l'Islam, fino ad arrivare a parlare del velo nel territorio casertano (in particolare nell'Agro-Aversano).

Egli dice:
"Il velo è diventato una realtà a San Marcellino, le donne vengono a comprare da me e hanno il velo, qualcuna no, sono rispettate.
Prima no, perché c'era una mentalità un po' dura di qualche "fratello" che faceva qualche gesto di aggressività nei confronti della donna che non porta il velo".


Due sono i concetti fondamentali che Nasser mette in evidenza nell'intervista:
  1. La diversa posizione dei paesi arabo-islamici circa l'uso del velo. Dice: "In Egitto in Arabia Saudita, nei paesi del Golfo in Marocco, in Algeria, in Libia, portano il velo e lo portano correttamente [...] lo rispettano. Gli unici due esempi particolari sono quelli della Tunisia e della Turchia".
  2. L'atteggiamento che gli uomini hanno nei confronti di certe donne che, pur definendosi musulmane, non indossano il velo, sia di assoluto rispetto.

Egli dice:
"Noi viviamo insieme, ci salutiamo, vengono anche a pregare in moschea, e però al momento della preghiera mettono il velo".

Gennaro Errichiello
>> Leggi l'intervista
Soluzioni informatiche Sibilla NetSibilla Net