La Donna nel Mediterraneo
Editoriale
le storie Il velo
le storie La storia
- Luoghi e popoli
cronaca Le Parole
le storie Le storie
cronaca Cronaca
- Immagini
opinioni Legislazione italiana
opinioni Opinioni
Materiale didattico
"Perché porti il velo?": intervista a Hiba

Un esempio di come il velo islamico viene spesso utilizzato dalle donne per acquisire una maggiore libertà e autonomia salvaguardando la propria dignità e rispettabilità, ci viene dato da Hiba, una donna palestinese che ho intervistato nell'estate del 2000 nell'ambito di una mia ricerca sulle donne in Giordania.
Hiba vive all'interno del Baqah, uno dei campi profughi palestinesi della città di Amman, in Giordania, è laureata e lavora come impiegata.
Da 5 anni è separata, ma non divorziata, dal marito, di cui era la seconda moglie e da cui ha avuto 5 figli, che vivono con lei.
E' una donna abbastanza giovane, discreta e dignitosa, con un carattere forte e deciso.
Indossa lo hijab bianco e il vestito tradizionale color verdino chiaro.

Riporto qui di seguito uno scorcio della nostra intervista, che ho trascritto e tradotto dall'arabo, in cui parla del motivo per cui indossa il velo:

D - Perché porti lo "hidjab" ? E' stata una tua scelta?
R - Io...dopo che mio marito se n'è andato, per conservare la mia dignità, ho scelto lo "hidjab". Prima...mio marito non mi ha mai incoraggiato a vestirmi così, con questo vestito, anzi mi voleva sempre vestita da occidentale, seminuda, con pantaloni, t-shirt...però io ho trovato che questo "hidjab" sia il giusto modo di vestirsi per conservare la mia dignità.
D - Dopo il matrimonio...?
R - Dopo la partenza di mio marito. Quando ero ragazza ero senza "hidjab", dopo il matrimonio pure senza "hidjab", dopo la partenza di mio marito io da sola ho scelto di indossare lo "hidjab".
D - Il motivo?
R - Per conservare la mia dignità. Ad esempio se vado per strada la gente penserebbe male e direbbe che mi vesto in questo modo per qualcuno. Per questo ho scelto lo "hidjab" per non permettere a nessuno di dire male di me.

Debora Avolio
Soluzioni informatiche Sibilla NetSibilla Net