La Donna nel Mediterraneo
Editoriale
- Il rito
le storie La storia
le storie Luoghi e popoli
cronaca Le Parole
le storie Le storie
- Cronaca
- Immagini
legislazione Legislazione italiana
le storie Opinioni
Materiale didattico
La lingua zingara
La lingua degli Zingari trova la sua origine, molto probabilmente, nelle parlate popolari vicine al sanscrito e ha elementi in comune con le lingue del nord dell'India.
Nel corso del tempo i contatti con le lingue parlate nei paesi ospitanti ha comportato una contaminazione reciproca.
Per questo motivo la lingua degli zingari, dopo anni di migrazioni e percorsi diversi, presenta moltissime varianti.
Anche la lingua zingara ha contaminato quelle locali. Infatti alcune espressioni, soprattutto nei dialetti, in Europa derivano dal romani.
In alcuni casi la suggestione č stata maggiore fino a determinare una grossa influenza culturale (come ad esempio in Andalusia con il flamenco e il suo cante jondo).
In assenza di una unica localizzazione geografica la lingua rappresenta un importante fattore identitario.
L'uso di una lingua che non viene compresa dai gagč č anche lo strumento per distinguersi dall'ambiente circostante.
Francesca Saudino
Soluzioni informatiche Sibilla NetSibilla Net