La Donna nel Mediterraneo
Editoriale
- Il rito
le storie La storia
le storie Luoghi e popoli
cronaca Le Parole
le storie Le storie
- Cronaca
- Immagini
legislazione Legislazione italiana
le storie Opinioni
Materiale didattico
Il matrimonio Rom: Introduzione

Non è possibile descrivere nei dettagli un unico rituale che sia l'esempio di tutti i matrimoni che celebrano gli zingari.

Jean-Pierre Liégiois, uno dei più autorevoli studiosi del settore, in un importante saggio afferma: "Gli Zingari formano un mosaico di piccoli gruppi diversificati, mosaico mobile, la cui configurazione cambia costantemente, caleidoscopio, in cui ogni elemento ha la sua particolarità. Nulla è dunque generalizzabile in materia di origini, storia, lingua, habitat, mestieri, ecc. Rimane uno scenario di fondo".

L'unità dell'organizzazione, nonostante l'eterogeneità sociale, geografica, linguistica, viene garantita dalle relazioni tra i differenti gruppi e con l'adesione ad alcuni valori comuni.
Tra i più forti collanti ci sono le alleanze matrimoniali. "Ciò trasforma il mosaico in caleidoscopio: il movimento cambia la configurazione ma le relazioni rimangono" .
Le cerimonie nuziali, infatti, sono per tutti molto fastose.
Esse sono il simbolo dell'incontro tra le famiglie e del riconoscimento dell'unione da parte della comunità.


Francesca Saudino



Liégiois J.P., Rom, Sinti, Kalè…Zingari e viaggianti in Europa, Ed. Laco drom, 1994
Vedi nota 1
Soluzioni informatiche Sibilla NetSibilla Net