La Donna nel Mediterraneo
Editoriale
- L'istituto del matrimonio
le storie La storia
le storie Luoghi e popoli
le storie Le Parole
le storie Le storie
le storie Cronaca
- Immagini
legislazione Legislazione italiana
- Opinioni
- Materiale didattico
Nullità del matrimonio

Qualora dovesse mancare uno degli elementi essenziali per il contratto nuziale, il matrimonio sarebbe dichiarato nullo.
Due sono le ipotesi che si possono verificare:
  1. La nullità assoluta, o inesistenza, per mancanza di uno degli elementi essenziali per il matrimonio;
    La nullità assoluta del matrimonio si ha nei seguenti casi:
    1. Esistenza di un impedimento legale, per esempio la parentela naturale o l'allattamento;
    2. Incapacità di un coniuge; per il marito quando egli ha già quattro mogli; per la moglie se ha già marito;
    3. Quando il matrimonio è contratto a tempo;
    4. Matrimonio con una donna ripudiata già tre volte e il marito l'ha risposata di nuovo;
    5. Quando è contratto con una donna che si trova in ritiro legale;
    6. Matrimonio di un musulmano con una donna politeista e quello di un ebreo o cristiano con una musulmana.
    In tutti questi casi, la nullità non può essere sanata e il giudice deve dichiarare nullo il matrimonio tanto quello consumato quanto quello non consumato.

  2. La rescindibilità derivante dalla mancanza o imperfezione di uno degli elementi essenziali per la validità del contratto.
    Il matrimonio è rescindibile, tra gli altri casi indicati dal diritto malichita, anche nei casi in cui:
    1. Il termine indicato per il pagamento del dono nuziale è troppo remoto, o non viene indicata la data per il pagamento del saldo;
    2. Il dono nuziale è esplicitamente escluso dal contratto;
    3. Il contratto nuziale contiene patti contrari all'essenza del matrimonio, per esempio che i coniugi non faranno vita in comune o che il marito non avrà obbligo di mantenere la moglie.
      In questi casi (e in altri non indicati) il matrimonio può essere rescisso sia su richiesta dei contraenti che su decisone del giudice.


Gennaro Errichiello
Soluzioni informatiche Sibilla NetSibilla Net